La magia del Salento

A passo lento, il Salento ci fa esplorare e sognare alla scoperta della terra rossa sotto un cielo azzurro, pietra bianca e color miele, enogastronomia, masserie e design inconfondibile.

Terra di fuga a portata di mano, della semplicità, del suono, del vento e del rumore del mare. E’ il buen retiro di personaggi provenienti da tutto il mondo – attrici, capi di governo, artisti, registi, scrittori – che qui si concedono il relax in masseria, rifugi del riposo a misura di meraviglia fatti di calce bianca, tufo e stile contadino reinterpretato in chiave rustic e ultra chic, circondati da profumi inconfondibili e dalle cattedrali barocche, coccolati dall’affetto della gente del posto.

Tutt’intorno, in città e nell’entroterra, ristoranti, atelier artigianali, mercatini del pesce e luminarie nei giorni di festa.

Nelle campagne, gioielli di pietra immersi tra distese di ulivi secolari, sotto un cielo azzurro, tra lenzuola bianche lasciate asciugare al sole, ulivi prorompenti, agrumeti, mandorli e terrazze panoramiche.

Alla magia del Salento, è difficile resistere.

Ylenia Sambati
Puglia Travel Consultant